Pollara e il cinema di Troisi

Pollara, posizionata a ponente dell’isola, è sinonimo de Il postino, l’ultimo film girato da Massimo Troisi prima della sua prematura morte del 1994. Lì infatti furono girate molteplici scene del film ed è proprio a Pollara che è possibile visitare la famosa casa del poeta Neruda (Philippe Noiret) del film.
Pollara è magica. Appartata per tradizione, il borgo di Pollara si stende su una baia naturale, in realtà un antico cratere vulcanico. Ed è a Pollara che si trova Il Villaggio dei Pescatori, un luogo unico per trascorrere una giornata di mare, accessibile dopo un sentiero e alcune rampe di scale.

La casa de "Il Postino"

Pollara Salina Vacanze
Pollara Salina Vacanze
Pollara Salina Vacanze

Mare, faraglioni, baie ed escursioni in barca

Uno scenario straordinario tra antichi rimessaggi di barche scavati nella roccia, scogli lavorati dal mare, il faraglione al centro della baia e la Punta del Perciato, un arco naturale situato nei pressi del Villaggio.
Anche lì l’organizzazione non manca ed è possibile ricevere le cure ed i servizi organizzati dal punto di ristoro che si trova nella piazza principale del paesino. Al rientro, il belvedere posto nei pressi dell’osservatorio, è un appuntamento obbligatorio.
Significa concludere una giornata con un tramonto mozzafiato con la vista di Filicudi e Alicudi. Una giornata unica di mare, colori e luci che se sei a Salina non si può perdere.